• I Lions ed i Leo contro il diabete.

  • I Lions per la PACE

  • #maninalto

    5 maggio, giornata internazionale dell'igiene delle mani.
    Segui la filastrocca per imparare a lavarti bene le mani.

  • 6,5 milioni di Euro donati in Italia per l’emergenza Covid-19.

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto, avviato da soci del Distretto Lions 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani, ha l'obiettivo di migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l'apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzioni di consulenti e mentori.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

24/09/2022 – L.C. Caluso Canavese Sud Est: Giornata della Prevenzione – “Prevenire è Vivere”

Grande successo della Giornata della Prevenzione nel segno del motto “Prevenire è Vivere”, un appuntamento annuale organizzato a Caluso sabato 24 settembre dalla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) Delegazione di Caluso e dal Lions e Leo Club Caluso Canavese Sud Est, con il patrocinio del Comune e la fattiva e preziosa collaborazione di medici volontari altamente qualificati (alcuni appartenenti ai Lions), AVIS Caluso, VSSC (Volontari Soccorso Sud Canavese), Farmacie Ducale di Agliè e Santa Maria di Mercenasco, CDC (Centro Diagnostico Ciglianese), Breast Unit di Strambino, ADOD (Associazione Donna Oggi e Domani), Amici del cuore e un gruppo di studenti del ISS “Piero Martinetti” di Caluso.

Le postazioni predisposte hanno trovato spazio all’interno e all’esterno del Chiostro dei Frati Francescani minori.

Una soluzione che ha permesso alle molte persone interessate, in parte provenienti anche da altri comuni del territorio, di accedere agevolmente alle postazioni dedicate alle visite e prelievi per gli screening, nonostante le poco favorevoli condizioni atmosferiche.

Le visite preventive effettuate sono state 407; un numero importante che dimostra da un lato la valenza dell’iniziativa, dall’altro il grande e costante impegno dei volontari delle varie associazioni che operando in sinergia permette di raggiungere grandi risultati.

In dettaglio: Pressione oculare 71 (con il mezzo attrezzato “Pierino l’occhialino” del Centro italiano Lions per la vista), Psa 37, Consigli nutrizionali 5, Colesterolo/glicemia 53, Cavo orale 4, Densitometria ossea 53, Visite senologiche 53, Visite dermatologiche 63, Prevenzione Varici 8, Visite cardiologiche 39, Otorino 21.  Inoltre, grazie alla presenza dell’autoemoteca dell’AVIS ci sono state 22 donazioni di sangue e 4 nuovi soci.

Alcune immagini dell'evento:

   

Notizie dal Multidistretto

Notizie dal Distretto 108 Ia1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più