• 6,5 milioni di Euro donati in Italia per l’emergenza Covid-19.

  • #maninalto

    5 maggio, giornata internazionale dell'igiene delle mani.
    Segui la filastrocca per imparare a lavarti bene le mani.

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto, avviato da soci del Distretto Lions 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani, ha l'obiettivo di migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l'apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzioni di consulenti e mentori.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Coinvolgere Lions e Rotary nel piano vaccinale: "Occorre rompere gli schemi"

Giorgio Mulè, Sottosegretario alla Difesa, intervenendo a Sky Tg24 Start, ha direttamente coinvolto i club service nel processo di vaccinazione contro il Covid-19: "L'obiettivo del governo è quello di avere ovunque luoghi dove si possa vaccinare: dalle strutture pubbliche alle caserme passando per i centri commerciali, le navi, le fabbriche, i nuclei mobili, i presidi operativi delle Forze Armate. In questo sforzo titanico e collettivo che sta predisponendo il generale Figliuolo con la Protezione civile per avere un sistema il più capillare possibile di punti vaccinali, bisogna parallelamente avere e quindi predisporre il numero più alto possibile di vaccinatori. Anche su questo fronte occorre rompere gli schemi e adattarsi al momento che viviamo. Tra le tante iniziative mi sono permesso di suggerire il coinvolgimento dei cosiddetti club service, Rotary e Lions ad esempio, che da una parte all'altra dell'Italia contano migliaia di soci che vanno da celebrati medici a farmacisti. Sono certo che non solo non si tireranno indietro nel mettere a disposizione tempo e strutture ma saranno orgogliosamente a disposizione del Paese".
I Lions si stanno organizzando per fornire il loro contributo.

Notizie dal Multidistretto

Notizie dal Distretto 108 Ia1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più