• 6,5 milioni di Euro donati in Italia per l’emergenza Covid-19.

  • #maninalto

    5 maggio, giornata internazionale dell'igiene delle mani.
    Segui la filastrocca per imparare a lavarti bene le mani.

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto, avviato da soci del Distretto Lions 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani, ha l'obiettivo di migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l'apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzioni di consulenti e mentori.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

I Lions per una Torino Solidale

I venti club Lions di Torino e cintura che sostengono il progetto “Bambini Nuovi Poveri” il 21 dicembre, in occasione delle festività natalizie, hanno donato beni primari per il sostentamento di bimbi in tenera età.
3168 omogeneizzati di vario tipo, 186 scatole di latte in polvere, 140 scatole di crema di riso e 140 di semolino,168 pacchi di biscotti, per un valore complessivo di 5000 euro hanno raggiunto i due hub di Torino Solidale, quello legato alla “Consulta per le Persone in Difficoltà” di corso Unione Sovietica 220 e il CQ di via Agliè 9.

Prodotti per l’infanzia ottenuti grazie alla collaborazione con Menarini e Mellin, normalmente poco o per nulla accessibili, che costituiscono, per chi è in difficoltà, un bene prezioso. A tutto questo si sono aggiunti 100 libri per i piccoli messi a disposizione sempre da Mellin.
L’obiettivo dell’iniziativa “Bambini Nuovi Poveri” da otto anni è infatti quello di intervenire concretamente per tentare di ovviare alle difficoltà materiali delle famiglie del territorio con bambini da 0 a 6 anni, cercando di ridurne il disagio.
I bambini, fra la nascita e i due anni nella catena della solidarietà, pur se presenti, sono infatti tra i soggetti più svantaggiati. Questo perché i più piccoli hanno esigenze specifiche che difficilmente trovano risposte concrete nella generosità della gente. Se infatti riusciamo tutti a dare una mano ad adulti, giovani e fanciulli consegnando pacchi alimentari o anche soltanto donando loro abiti dismessi prelevati dai nostri armadi, è altrettanto vero che per donare latte in polvere prodotti per l’igiene, latte in polvere, omogeneizzati e pannolini per i neonati è necessaria una attenzione specifica ed è inevitabile l’acquisto di questi generi di aiuto ora più che mai data anche la crisi che sta travolgendo le famiglie.
In questo momento di grave criticità dovuta alla pandemia aumenta sempre di più il numero di chi ha bisogno di aiuto. I Lions Club continuano a contribuire per una Torino Solidale e sono grati a tutti coloro che intervengono al loro fianco.


 

Notizie dal Multidistretto

Notizie dal Distretto 108 Ia1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più