• 6,5 milioni di Euro donati in Italia per l’emergenza Covid-19.

  • #maninalto

    5 maggio, giornata internazionale dell'igiene delle mani.
    Segui la filastrocca per imparare a lavarti bene le mani.

  • I Lions contro la violenza sulle donne

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto, avviato da soci del Distretto Lions 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani, ha l'obiettivo di migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l'apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzioni di consulenti e mentori.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Le Bande del Sorriso: musica per i bambini nuovi poveri nella corte d'onore del Palazzo Reale di Torino

“Bambini nuovi poveri” è un’iniziativa ideata da un gruppo di club Lions torinesi che da anni raccoglie fondi per aiutare le famiglie disagiate con prole. Un impegno che da sempre in molti hanno sostenuto partecipando agli spettacoli organizzati per lo scopo benefico. La musica che fa del bene è ritornata domenica 27 settembre presso la Corte d’Onore di Palazzo Reale a Torino con il concerto “Le Bande del Sorriso”. L’Orchestra giovanile di fiati “InCrescenDO” e la Banda del Corpo di Polizia Municipale della Città di Torino hanno coinvolto i numerosi spettatori seduti ed i visitatori occasionali diretti verso i Giardini Reali con un programma che ha spaziato da brani sinfonici contemporanei, al Klezmer ed ai ritmi caraibici, per proseguire con musiche da film, swing e successi del pop internazionale e italiano. La manifestazione si è svolta con il patrocinio del Comune di Torino ed in collaborazione con Musei Reali Torino e Arbaga Piemonte.

“Sono veramente felice di vedere la Corte Reale del Palazzo vivacizzarsi nuovamente dopo il difficile periodo di lockdown!” ha esclamato commossa Barbara Tuzzolino, responsabile della comunicazione dei Musei Reali. Il Dott. Marco Sgarbi, dirigente dei Servizi Comandi Territoriali della Città di Torino, ha aggiunto la propria soddisfazione per la ripresa delle manifestazioni rivolte ai cittadini più bisognosi. Giancarlo Somà, Governatore del Distretto Lions dell’alto Piemonte e Valle d’Aosta ha ricordato il costante impegno dell’Associazione sul territorio a sostegno delle persone bisognose e Giovanna Sereni, coordinatrice del progetto “Bambini nuovi poveri” ha citato i risultati fono ad ora conseguiti. Centinaia di migliaia di prodotti e cibo per l’infanzia dal 2012 ad oggi sono stati donati a migliaia di famiglie raggiunte, anche durante l’emergenza Covid, grazie alla sinergia con il progetto Banco del Sorriso di Ulaop-Fondazione CRT Onlus. Inoltre attraverso il programma P.I.P.P.I. del Comune di Torino dal 2015 sono stati erogati circa 11.000 Euro per ulteriori aiuti utili ad impedire l’affidamento a terzi dei minori.

Pagina Facebook del progetto “Lions – Bambini Nuovi Poveri”:
https://www.facebook.com/LIONSBambiniNuoviPoveri 

 


 

Orchestra di fiati InCrescenDOL'Orchestra giovanile di fiati "InCrescenDO" nasce nel 2010. Dalla sua fondazione è diretta dal Prof. Fabio Portè (direttore artistico), affiancato dal Prof. Dino Domatti. Il Maestro Fulvio Creux, direttore della Banda dell'Esercito Italiano ed il Maestro Lorenzo Pusceddu ne hanno seguito il perfezionamento in alcuni stage. Nel nome "InCrescenDO" è racchiusa la sua vocazione. Il gruppo, infatti, si propone di offrire ad allievi delle bande e giovani musicisti l'opportunità di crescere musicalmente attraverso l'approccio a repertori musicali nuovi, adatti alla formazione ed ai diversi livelli di competenze acquisiti.

Banda Polizia Municipale di TorinoLa Banda Musicale del Corpo di Polizia Municipale della Città di Torino nasce nel 1979 per iniziativa spontanea di alcuni agenti, ottenendo ben presto il sostegno del Comando del Corpo. Nel 1984 viene riconosciuta dal Consiglio Comunale con apposita delibera. Il suo repertorio spazia da brani tipici di parata, a brani da concerto nei quali vengono toccati tutti i generi musicali, con particolare predilezione per le composizioni originali per banda. Dal 1979 ad oggi si sono avvicendati sul podio i maestri direttori: Gianni Lucchino, Roberto Fiaschi, prof. Silvana Roletto, prof. Flavio Bar e attualmente il Maestro Massimo Sanfilippo.

Il progetto Lions "Bambini nuovi poveri" tra febbraio e giugno 2019 ha permesso di donare beni per l’infanzia per un valore di 18.251 Euro. Durante l'emergenza Covid, a febbraio 2020 sono stati consegnati alla Consulta per le Persone in Difficoltà oltre 38.000 cambi di pannolini. Grazie alla collaborazione con il Banco del Sorriso ed il CAV di Rivoli sono state aiutate migliaia di famiglie.
Il sostegno al "Progetto PIPPI" del Comune di Torino nell’annata 2019-2020 ha previsto due devoluzioni pari a oltre 530 Euro per corsi di psicomotricità e lingue straniere, per l'acquisto di materiale scolastico, abbonamenti ai mezzi pubblici e per iscrizioni ad attività sportive.

 

Notizie dal Multidistretto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più