• Lions e AIDO insieme per la donazione degli organi

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto, avviato da soci del Distretto Lions 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani, ha l'obiettivo di migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l'apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzioni di consulenti e mentori.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

I Lions del nostro Distretto e A.I.D.O. insieme per la donazione degli organi

È partita a inizio luglio a Torino la campagna di affissioni che vede il Distretto Lions 108-Ia1 e l’Associazione Italiana Donazione Organi Regionale Piemonte impegnati nel progetto "Donazione parlane oggi". Il progetto, sviluppato dal Presidente di AIDO Piemonte, Valter Mione insieme con il Comune di Torino ed il Centro Servizi per il volontariato Vol.To., con la collaborazione del nostro Sergio Marengo, prevede l’esposizione di locandine e poster da 6 metri in tutta la città da luglio ai primi di ottobre, quattro giornate formative riservate alle maestranze comunali e un convegno organizzato in collaborazione i Lions del Distretto 108-Ia1, che avrà luogo il 21 settembre 2019, presso la sala Carpanini del Comune di Torino, a sostegno dell’iniziativa di sensibilizzazione e divulgazione dei temi relativi alla donazione di organi. Testimonial di eccezione è Daniele Mazzone, titolare della nazionale italiana di volley.

"Come Lions e come medico, non potevo che rispondere positivamente alla richiesta di sostegno di Aido Piemonte in occasione della campagna DONAZIONE, PARLANE OGGI - ha dichiarato il Governatore distrettuale Lions Libero Zannino - Nel DNA di ogni Lions e nelle attività che svolgiamo quotidianamente, si rispecchia infatti la massima attenzione a tutti quei temi che possono costituire un aiuto alle persone che hanno bisogno di aiuto: nel nostro quartiere come nei luoghi più sperduti del mondo".
Oltre all’indiscutibile valore etico del sostegno dei Lions a questa iniziativa, l’inserimento del nostro logo su tutto il materiale di affissione che per tre mesi sarà visibile in tutta la Città, sui vari comunicati stampa e sui siti ed i social di AIDO Piemonte, rappresenta una preziosa opportunità per informare la cittadinanza di come i Lions siano sempre attenti, e propositivi, in particolare sui territori nei quali sono presenti.
Per ciò che riguarda la campagna di affissione, sono stati installati circa 250 manifesti (140x200) nei punti nevralgici di Torino e cinque grandi poster da 6x3 metri nei principali punti di ingresso in città e in altre zone strategiche.


CONVEGNO INFORMATIVO RIVOLTO ALLA CITTADINANZA
Sabato 21 settembre 2019, ore 9:00 - Sala Carpanini del Municipio di Torino (piazza Palazzo di Città, 1)

08:30 - registrazione dei partecipanti
09:00 - interventi delle autorità
Chiara Appendino, Sindaco di Torino
Viviana Ferrero, Vice Presidente Consiglio comunale
Paola Pisano, Assessore all'Innovazione, servizi demografici e politiche smart
Monica Canalis, Consigliere comunale e promotrice campagna Aido
Libero Zannino, Governatore Lions Distretto 108-Ia1
Silvio Magliano, Vice Presidente Centro servizi per il volontariato Vol.To.
Gianfranco Vergnano, Segretario nazionale Aido

09:25 - Consegna Oscar alla carriera 2019 AIDO Piemonte al Prof. Antonio Amoroso, Direttore Centro regionale trapianti del Piemonte.

09:30 - Valter Mione (Presidente Aido Piemonte e moderatore convegno): "Cenni storici, la legge 91 dell’1 aprile 1999 ed il ruolo dell’Aido".
10:30 - Fabio Arossa (Vice Presidente Vicario Aido Piemonte): "Gli aspetti etico sociali del mondo del volontariato".
11:30 - Anna Guermani (Coordinatore regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti del Piemonte): "Sei favorevole a donare gli organi dopo la morte? Aspetti medico scientifici".
12:30 - Testimonianze e dibattito finale.

 

GIORNATE FORMATIVE RIVOLTE AL PERSONALE DEL COMUNE DI TORINO
8-16-17-18 ottobre 2019 -  Sala Bobbio, Servizio formazione della Città di Torino (via Corte d’Appello, 16).

13:00 - Registrazione dei partecipanti.
13:15 - Interventi delle autorità
Chiara Appendino, Sindaco di Torino
Viviana Ferrero, Vice Presidente Consiglio comunale
Paola Pisano, Assessore all'Innovazione, servizi demografici e politiche smart
Monica Canalis, Consigliere regionale e promotrice campagna Aido
Libero Zannino, Governatore Lions Distretto 108-ia1
Silvio Magliano, Vice Presidente Centro servizi per il volontariato Vol.To.

13:30 - Valter Mione (Presidente Aido Piemonte), Fabio Arossa (Vice Presidente Vicario Aido Piemonte), Giordana Gai ed Elena Faccio (volontarie Aido Piemonte): "Cenni storici, la legge 91 dell’1 aprile 1999 ed il ruolo dell’Aido"; "Gli aspetti etico sociali del mondo del volontariato".
15:00 - Anna Guermani Raffaele Potenza (medici del Coordinamento regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti del Piemonte): "Donazione e Trapianto: elementi per una scelta consapevole".
16:00 - Testimonianze e dibattito finale.

Per informazioni:
www.aidotorino.it - www.aidopiemonte.it
aido.provtorino@libero.it torino.provincia@aido.it - piemonte@aido.it

 

 

 

 

Notizie dal Multidistretto

Notizie dal Distretto 108 Ia1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più