20/06/2017 - L.C. Novara Ticino: Consegna alla Caritas del Furgone per Chiosco della solidarietà

   

Il progetto più significativo predisposto nel corso dell’ultimo anno dal Presidente Mario Fedeli e dai soci del CLUB NOVARA TICINO

è stato “IL CHIOSCO DELLA SOLIDARIETA” che, con la consegna del furgone attrezzato, conclude l’attivazione del progetto.

Infatti, nei giorni scorsi, è stato consegnato dal Lions Club Novara Ticino alla Caritas un Fiat doblò maxi furgonato dedicato alla  consegna del cibo fresco alle mense dei poveri della città e che, unitamente all’installazione del Chiosco e delle apposite attrezzature per il ritiro del fresco presso il Mercato Coperto di Viale Dante, completa il progetto,  pronto per il definitivo avvio.

In effetti, ora la parte propedeutica del progetto è conclusa  ed il Presidente Mario Fedeli, nel passare  il testimone al prossimo Presidente del Club Enrico Occhetta, rammenta che lui, unitamente al Segretario Mattacchini, promotore dell'iniziativa, avranno il compito fondamentale di stimolare l’avvio operativo da parte della Caritas, con l’individuazione dei volontari e con la loro formazione e l’effettiva consegna degli alimenti con il nuovo furgone appena consegnato.

Si ricorda che Il “Chiosco della Solidarietà”, è stato finanziato dalla Compagnia di San Paolo e dal nostro Club Novara Ticino, con l’aiuto del Comune di Novara e delle Associazioni dei Commercianti e del Banco Alimentare, ed  ha permesso di mettere le basi di una solidarietà non fine a sé stessa, ma di lungo periodo che con l’impegno del nostro Club Novara Ticino ci si augura  possa radicarsi definitivamente sul territorio cittadino.

Si tratta ora di mantenere, unitamente ai partner che a vario titolo hanno partecipato, un sistema unico, integrato, organico e capillare sul territorio, in grado di provvedere a rifornire le mense dei  poveri della città ed in particolare:

Convento di San Nazzaro della Costa;

Parrocchia Sacro Cuore del Gesù;                                          

Comunità Sant’Egidio;

Emporio della Solidarietà – Caritas diocesana

Si rammenta che il Chiosco della Solidarietà, servirà a raccogliere alimenti freschi presso il mercato coperto per poi trasportarli alle mense dei poveri sopra indicate.

I risultati e la crescita di questa operazione di solidarietà si potranno vedere solo se la sensibilizzazione dei commercianti e della popolazione, sarà costante e continua.

Questo potrà avvenire, oltre che per il costante impegno del nostro Club Novara Ticino,anche grazie all’ausilio di  tutti i media (giornali, televisioni, radio, ecc.) che con una frequente e costante comunicazione, potranno  aiutare a sostenere e alimentare il Chiosco della Solidarietà, permettendo di rammentare al cittadino e ai commercianti che con un piccolo aiuto, ciascuno di noi potrà aiutare coloro che non hanno cibo a sufficienza. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più