• Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto avviato dal Distretto LIONS 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani tra 18 e 29 anni. L’obiettivo è migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l’apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzione di consulenti e mentori.
    Giovedì 5 ottobre 2017, ore 14:30 - "IO LAVORO" (Lingotto Fiere Torino, stand Città di Torino servizio Informagiovani):
    workshop di presentazione.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • Just the woman I am 2018

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Service nazionale "Viva Sofia. Due mani per la vita"

Coordinatore: Umberto Stralla
Componenti: Floreana D'Alù, Marco Brunero

 

Venerdì 31 marzo alle ore 20,45 , presso il centro "Noi come voi" di Galliate, Novara, abbiamo avuto una serata del Service Nazionale Lions Viva Sofia, con un indirizzo particolare per Bambini e disabili.

Il centro Noi come voi, molto frequentato in zona, è di nuovissima costruzione, offre una situazione alberghiera con alloggio per una decina di pazienti e di giorno è di riferimento per molte famiglie in difficoltà.

La partecipazione è stata buona (40 persone circa) ed dopo una parte iniziale con diapositive e filmini abbiamo eseguito anche una parte pratica su manichino della durata di circa un’ ora.

L’obbiettivo del corso era quello di imparare cosa fare in caso di emergenza per la vita in caso di arresto cardio-circolatorio, che in età pediatrica è legato prevalentemente ad arresto respiratorio per inalazione di corpo estraneo nella via respiratoria o caduta posteriore della lingua. Inoltre è stata una costruttiva verifica sulle dotazioni già presenti nel centro, purtroppo ancora insufficienti per garantire un alto livello di sicurezza

Il corso è stato indirizzato a personale non sanitario, con particolare attenzione alle persone che stanno direttamente a contatto con i bambini ed i soggetti affetti da disabilità, quali mamme, papà , nonni, maestre, badanti……

Alla fine del corso abbiamo rilasciato anche un piccolo riconoscimento cartaceo con soddisfazione da parte dei partecipanti.

Notizie dal Multidistretto

Notizie dai Club del Distretto 108 Ia1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più