Servizio cani guida

Coordinatore: Ornella Demo

 

Il Centro di addestramento Cani Guida Lions di Limbiate oggi è riconosciuto come una delle più importanti realtà europee per la soluzione di accompagnamento dei non vedenti.
Dalla sua nascita nel 1959 alla seconda metà del 2016 il centro ha addestrato e donato gratuitamente a non vedenti 2064 cani, con una media, negli ultimi anni, di una cinquantina l’anno, grazie alle donazioni di Lions e Leo e di molti altri sostenitori privati.
Di notevole rilievo, nell’anno del Centenario, le attività dei club Lions e Leo del nostro distretto a favore del Centro di Limbiate.
I club, capaci di cimentarsi anche da soli nella raccolta dei 12.000€ necessari per contribuire alla donazione di un cane, hanno dato vita a gare sportive, concerti, manifestazioni di piazza, serate d’incontro informativo e di sensibilizzazione, animando un significativo impegno che, a questa data, segnala il seguente risultato:

73.056,28 € versati nell’anno alla scuola di Limbiate 7 cani guida assegnati da:

L.C. Torino Taurasia , sponsor del cane guida per la non vedente Rossi Lauretta
L.C. Susa Rocciamelone, sponsor del cane guida per Marzolino Nicolas
L.C. Torino Monviso, Torino Superga, Torino Sabauda, Candia Lago, Torino Hesperia, Torino Host, Torino Pietro Micca; Valenza Host, Chiavari Castello, Rapallo (distr. 108-Ia2); Airasca-None, Saluzzo-Savigliano (distr. 108-Ia2) e Distretti LEO 108 Ia1-2-3, sponsor del cane guida Orso per Facta Claudia (sesto cane donato in 6 anni dal circuito di gare di golf LIONS CHARITY GOLF CHAMPIONSHIP)
L.C. Torino Risorgimento, sponsor del cane guida. Ockley per Agosto Angelo
L.C. Orbassano, sponsor del cane guida. Ares per Valnotti Simona
L.C. Collegno Certosa Reale, sponsor del cane guida Nachos per Cipriani Angela
L.C. Santhià, sponsor del cane guida per Galena Ferruccio

Le donazioni hanno anche contribuito al programma "Puppy Walker" dedicato alla socializzazione dei cuccioli ospitati presso famiglie in una fase preparatoria prima del vero e proprio addestramento alla guida .
Capitolo aggiuntivo costituiscono ulteriori donazioni di club per l’acquisto di bastoni elettronici da destinare a non vedenti in alternativa alla guida con cane.
Molti club stanno già programmando nuove iniziative per sponsorizzare un altro cane con il nuovo anno lionistico.
Il che dice molto sulla qualità delle loro motivazioni e sul livello di soddisfazione con il quale il service cani guida sa remunerare i suoi generosi sostenitori.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più