• XXIV Congresso di apertura del Distretto 108-Ia1

  • Just the woman I am 2018

  • C'è un Lions con te

    Il progetto avviato dal Distretto LIONS 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani tra 18 e 29 anni. L’obiettivo è migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l’apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzione di consulenti e mentori.
    Giovedì 5 ottobre 2017, ore 14:30 - "IO LAVORO" (Lingotto Fiere Torino, stand Città di Torino servizio Informagiovani):
    workshop di presentazione.

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

"A tutto tondo". Sabato 9 giugno si inaugura alla GAM una "mostra tattile" ideata dai Leo per sensibilizzare sulle difficoltà di chi non può contare sui propri occhi

Sabato 9 giugno, alle ore 10:00, presso la GAM in via Magenta 31, a Torino, verrà inaugurata "A tutto tondo", la mostra tattile ideata dai Leo del Distretto 108-Ia1 per sensibilizzare sulle difficoltà di chi non può contare sui propri occhi e per apprendere l'architettura con occhi diversi.
Conoscere un'opera anche attraverso il tatto è infatti possibile e lo sa bene chi non può più contare sulla propria vista, ma si affida alle sue mani per conoscere
nuove cose.
I Leo del Distretto 108-Ia1, in collaborazione con il laboratorio Drawing TO the Future del Politecnico di Torino, l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti della sezione di Torino e la Galleria di Arte Moderna e Contemporanea GAM organizza questo evento che, grazie alla riproduzione di alcuni edifici storici mediante stampa in 3D, permetterà al cittadino con patologie della vista di avere a disposizione una mostra a portata delle sue esigenze, mentre al normodotato metterà a disposizione un percorso, a tratti arduo, da affrontare ovviamente bendato che gli permetterà di provare le difficoltà di chi non può contare sui propri occhi.

Il giorno dell'inaugurazione a seguito della conferenza stampa sul progetto avrà inizio la mostra guidata tra le architetture proposte e, nelle stesse modalità, attraverso gli spazi espositivi delle sale del '900 con le collezioni civiche della GAM.
La mostra sarà inoltre riaperta dal 19 al 22 giugno nei due turni alle 10:30 e alle 12:00.
I partecipanti dovranno iscriversi secondo le modalità indicate nel form presente sul sito del Distretto Leo 108-Ia1 o sull'evento social.

 

Notizie dal Distretto 108 Ia1

Notizie dai Club del Distretto 108 Ia1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più